Ultimi allenamenti del 2018

Gli ultimi allenamenti del 2018

Gli ultimi mesi sono da dimenticare.. Non sono più riuscito a riprendermi dopo l’incidente di settembre. Nel mese di novembre ho fatto davvero poco e dicembre meno ancora…

Due giorni prima della fine

Manca poco alla fine del 2018, tra abbuffate e dolcetti ho oziato abbastanza, quindi stamattina ho deciso di riprendere. Durante il mese di dicembre ho fatto un paio di allenamenti uno al chiuso (palestra) uno all’aperto ma ovviamente non ero più quello di prima. Devo rimettermi in forma se voglio tornare a fare dei tempi decenti!

Riprendere a fine dicembre con la bici

Il mio allenamento inizia intorno alle 9.00 il sole sta ancora sorgendo e il tempo non è dei migliori, so già che avrò qualche problema a causa del vento. I primi cinque chilometri vado ad una velocità abbastanza moderata per riscaldarmi e per evitare di strappare qualche muscolo. Successivamente inizio a spingere un pochino ma alle prime salite sono costretto ad abbassare la marcia così continuo senza troppi sforzi.

Il mio giro è sempre lo stesso: Curnasco. La zona la conosco bene, è un giro abbastanza semplice, una lieve pendenza in salita all’andata e una lieve discesa al ritorno. L’obiettivo che mi sono posto oggi sono trenta chilometri, spero di avere i tempi di una volta ma, visto che sono fuori forma, se mi avvicinassi sarebbe un miracolo. Noto che nel riprendere velocità dopo le curve a novanta gradi faccio davvero fatica, ma tra una curva e l’altra arrivo finalmente ai dieci chilometri abbastanza soddisfatto.

Al tredicesimo chilometro ho il vento contrario, il tratto in cui dovevo andare a 27 km/h si abbassa a 18km/h, mai provato questa sensazione. Provo ad abbassare la marcia per spingere di più ma non cambia molto. Il vento spinge ancora per altri cinque minuti fino al 15esimo chilometro. Finalmente riesco ancora a riprendere mio ritmo, ma dopo un’altra curva mi blocco, per circa 500m non riesco a superare i 18km/h, provo a cambiare marce più volte ma niente da fare. Successivamente, senza capirne il motivo, riesco di nuovo a spingere sui 24km/h. Ora inizio a fare il “conto alla rovescia” dei chilometri che mi mancano. Procedo a buon ritmo anche se in molti punti il vento mi è contrario.

Arrivo al 28esimo chilometro quando non riesco più a muovermi, la mia velocità rimane tra i 12-15km/h, provo a cambiare strada per capire se è un problema di vento o salite ma non riesco a sbloccarmi. Inizio a pensare che sia dovuto ai mancati allenamenti ma non ne sono certo. Dopo qualche minuto riesco ancora a tornare sui 21km/h, tengo duro perché manca poco al mio obiettivo.

Raggiungo i 30km/h in 1h e 20′. Il tempo non mi dispiace ma spero di fare di meglio nei prossimi giorni. Se volete commentare anche voi di come fate a riprendere gli allenamenti, scrivete qui sotto.

Buon allenamento e buon anno a tutti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *